Cerca...
PARTE IL 'NAMUSICA FESTIVAL 2012
dissonanzen / blog

PARTE IL 'NAMUSICA FESTIVAL 2012

08/05/2012
PARTE IL 'NAMUSICA FESTIVAL 2012

‘NAMUSICA FESTIVAL 2012
Con il patrocino dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, nell’ambito della programmazione del Maggio dei Monumenti e con il sostegno di Tassoni, la rete ‘Namusica propone a Napoli vari appuntamenti musicali. La Tassoni, marchio storico italiano ha scelto Napoli e ‘Namusica per promuovere un’offerta culturale al centro della quale c’è la convergenza di didattica e formazione, produzione e promozione delle eccellenze musicali campane. Tassoni ha così inteso rinsaldare un antico e solido legame con la nostra regione.
    La rete ’Namusica costituita dalle Associazioni Dissonanzen, Progetto Sonora Network & Perfoming Arts, Arte di Improvvisare, Ensemble Barocco di Napoli, Circolo Artistico Ensemble, Quodlibet, si pone l'obiettivo promuovere di una proposta musicale e artistica centrata su diversi linguaggi musicali, con un particolare riferimento alla contemporaneità e alla sperimentazione, che abbia come promotori e protagonisti musicisti ed ensemble napoletani, in collaborazione con le Istituzioni locali, i Conservatori della Campania, soggetti culturali operanti sul territorio (Università, Musei, Istituti di Cultura esteri). La proposta culturale si muove in varie direzioni, tutte finalizzate alla valorizzazione di specificità legate al territorio napoletano e campano, con una particolare attenzione alla formazione dei giovani musicisti e al loro coinvolgimento in attività seminariali e concertistica da un lato, e, dall’altro, alla formazione di un pubblico nuovo, attraverso la promozione di incontri per gli studenti delle scuole. Il progetto ‘Namusica si muove in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e in particolare tende a valorizzare spazi architettonici della città di Napoli, fino ad oggi sottovalutati o addirittura inutilizzati da anni.  I soggetti presenti nella rete sono attivi da moltissimi anni nella produzione, gestione, circuitazione di attività musicali.   Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore-Sala Sisto V  Giovedì 17 maggio 2012 ore 19 Go: Organic Orchestra “Murmuration” Composed & conducted by Adam Rudolph Ensemble Dissonanzen/Improart Orchestra     Lunedì 21 maggio 2012 ore 19 Sala Sisto V-Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore Il Violino di Rotschild Testo di Anton Cechov   Musiche di Dmitri Shostakovich Quintetto con pianoforte voce recitante Renato Carpentieri   pf. Dario Candela Il Circolo Artistico Ensemble Giuseppe Carotenuto violino Nicola Marino violino Giuseppe Navelli viola Manuela Albano violoncello   Sabato 26 maggio 2012 ore 19 Casina Pompeiana in Villa Comunale AdM Ensemble Direzione artistica Claudio Rastelli   Gabriele Betti , flauti Maura Gandolfo , clarinetti Yoko Morimyo, violino Francesco Bergamasco, pianoforte   Un viaggio musicale tra Webern, Schönberg, Berg, Stravinskij, Bartòk, Milhaud, Khachaturian, Schuloff.    AdM Ensemble è stato creato nel 2004 da Claudio Rastelli nell’ambito dei progetti degli Amici della Musica di Modena. Dopo l’esordio nei Concerti d’Inverno, l’ensemble ha tenuto concerti con organici variabili per varie istituzioni italiane ed estere. Il repertorio dell’AdM Ensemble è incentrato soprattutto sugli ultimi cent’anni di musica.    ''Namusica Educational12 e 13 maggio 10.30 -12.30 Villa Comunale Casina Pompeiana Workshop di Alessandra Petitti in collaborazione con Esperimento 20 “E se invece di parlare... cantassimo?” La Cenerentola di Rossini giocata con i bambini consulenza musicale Francesco D'Errico Numero massimo di partecipanti 20 bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni Il laboratorio è gratuito e a prenotazione obbligatoria 328-8843611 081-7611540   24 maggio 2012 Centro Hurtado di Scampia W il flauto dolce! Tommaso Rossi e i suoi allievi incontrano Musica Libera Tutti www.centrohurtado.it
 
 

Categorie

Ensemble

Ensemble Dissonanzen

Dissonanzen nasce nel 1993, ad opera di Marco Vitali e Massimo Bonfantini, per colmare una storica lacuna delle stagioni concertistiche napoletane, ovvero sviluppare un discorso di diffusione sui linguaggi musicali contemporanei.
Dissonanzen è oggi un collettivo artistico che opera nel campo del repertorio musicale contemporaneo e delle sperimentazione sui nuovi linguaggi.

Seguici

Cerca