Cerca...

Silvia Fanfani, Schiavoni, voce
Giancarlo Schiaffini, trombone ed elettronica  
Ensemble Dissonanzen
Tommaso Rossi, flauti
Francesco D’Errico, suoni elettronici e tastiere
Ciro Longobardi, digital piano e suoni elettronici


Fonti colte e popolari alla radice del sentimento del sacro in Italia: meditazioni e improvvisazioni inserite in una struttura modulare che guarda alla tradizione liturgica gregoriana e a quella delle ballate del Laudario di Cortona. Un dialogo tra monastero e piazza, tra linguaggio altamente formalizzato delle strutture gregoriane e espressioni antichissime della devozione popolare. Il materiale d’origine viene rielaborato nella scrittura di Giancarlo Schiaffini che collega tecniche improvvisative e compositive alla timbrica e sonorità offerte dall’ensemble.

dissonanzen

DISCOGRAFIA